Accesso al servizio di trasporto elettrico

L’impresa di vendita che intende attivare il servizio di trasporto sulla rete gestita da Edyna deve stipulare il Contratto per il Servizio di Trasporto di Energia Elettrica per conto dei clienti finali.

Per attivare il contratto di Servizio di Trasporto con Edyna Srl il Venditore deve inviare una richiesta scritta al seguente indirizzo PEC di Edyna commerciale(at)pec.edyna.net allegando:

  • il codice del contratto di dispacciamento assegnato da Terna;
  • una visura aggiornata della CCIAA;
  • la stima del dato fatturato relativo ai punti di prelievo che saranno serviti nei primi tre mesi.

Edyna procederà quindi a redigere la documentazione contrattuale inoltrandola allo stesso indirizzo di posta certificata (PEC) utilizzato dal richiedente.

Il Venditore sarà quindi tenuto:

  • a sottoscrivere il Contratto per il Servizio di Trasporto di Energia Elettrica;
  • a sottoscrivere il Contratto di Connessione alla Rete Elettrica (Allegato A del Contratto per il Servizio di Trasporto di Energia Elettrica). Affinché Edyna dia seguito alla richiesta di attivazione del servizio di trasporto, tale contratto dovrà essere sottoscritto da parte del Cliente finale o, nel caso di specifica procura, dal Venditore stesso e conservato, in originale, così da renderlo disponibile, qualora richiesto, da Edyna;
  • a far sottoscrivere l'Informativa privacy (Allegato A.1 del Contratto per il Servizio di Trasporto di Energia Elettrica) al cliente finale oppure sottoscriverlo a nome e per conto del cliente;
  • al rilascio di una garanzia sotto forma di fideiussione bancaria od assicurativa, che deve corrispondere esattamente a quanto richiesto dal beneficiario a pena di inammissibilità della garanzia.

Tutta la documentazione completata e firmata, in duplice copia, deve essere inviata a mezzo posta raccomandata a:

Edyna Srl
Lungo Isarco Sinistro 45a 
39100 Bolzano (BZ)

Al ricevimento della documentazione contrattuale Edyna abiliterà il Venditore all'accesso alle sezioni del sito di Edyna riservate ai Venditori per la presentazione delle richieste di prestazione e la consultazione delle informazioni pubblicate ai sensi delle direttive dell'Autorità per l'Energia Elettrica, il Gas e il Sistema idrico.

Nel corso di vigenza contrattuale, il Venditore o altro mandatario, può richiedere che venga effettuato il servizio di trasporto anche nei riguardi di nuovi clienti finali; la comunicazione deve rispettare quanto stabilito dalla normativa e dal contratto di trasporto in termini di tempi, modalità e condizioni di sostituzione del venditore ai clienti finali o ad altro venditore nonché dalla normativa in materia di documentazione amministrativa.