FAQ - Le risposte alle domande più frequenti

La sostituzione degli attuali contatori con quelli di nuova generazione è legata a provvedimenti normativi. In particolare i nuovi contatori, al contrario dei contatori attuali, soddisfano i requisiti richiesti dal D.Lgs. 102/2014 (di recepimento della direttiva europea 2012/27/UE sull'efficienza energetica). Sono infatti in grado di fornire informazioni sui tempi di utilizzo dell’energia elettrica al fine di promuovere l’efficienza energetica, aumentando la consapevolezza dei comportamenti di consumo degli utenti e favorendo la concorrenza nei servizi post-contatore. Con la sostituzione dei contatori Edyna garantisce un servizio innovativo e di qualità ai propri clienti in linea con gli obiettivi europei e nazionali in materia di efficienza energetica.

Tutti i contatori di bassa tensione connessi alla rete elettrica gestita dal distributore Edyna verranno sostituiti con i nuovi contatori elettronici intelligenti nell'ambito della campagna di sostituzione tra il 2020 e il 2024.

Nella bolletta della luce che ogni società di vendita invia ai propri clienti è riportato il nome del distributore. La gran parte della rete elettrica dell’Alto Adige viene gestita da Edyna, tuttavia sono presenti sul territorio numerosi altri distributori che gestiscono parti della rete in bassa tensione di singoli comuni.

No, la sostituzione avviene indipendentemente da quale sia la propria società di vendita. Il contatore infatti riguarda la società di distribuzione ovvero la società che gestisce la rete elettrica a cui si è connessi e che è anche proprietaria dei contatori. Se la fornitura risulta essere connessa alla rete gestita da Edyna, il contatore verrà sostituito nell'ambito della campagna tra il 2020 e 2024.

Il distributore ha il compito di gestire la rete elettrica di una determinata zona, è quindi responsabile del trasporto dell'energia garantendo ai clienti di poter prelevare energia e ai produttori di poter immettere in rete l’energia generata e certificando le misure di energia prelevate e immesse.

Le società di vendita sono invece i soggetti che operano sul mercato offrendo contratti di fornitura ai clienti finali a proprie condizioni economiche e contrattuali. Sono le società di vendita ad interfacciarsi con la clientela e ad inviare le bollette.

Il distributore gestisce la rete elettrica nella propria zona di competenza, mentre la società di vendita viene scelta dal consumatore che conclude con essa un contratto. La consegna dell’energia ai clienti finali viene effettuata dal distributore sulla base del rapporto contrattuale con le diverse società di vendita 

No, l'intervento è completamente gratuito. Si fa presente a tal proposito che nessun pagamento verrà richiesto dagli operatori Edyna! I costi relativi alla campagna di sostituzione e ai nuovi contatori intelligenti vengono coperti dalla componente “spese per il trasporto e la gestione del contatore” già presente nella bolletta della luce, come determinato dall'Autorità di Regolazione per Energia reti e Ambiente (Arera). 

La sostituzione non comporta alcun lavoro presso il cliente: l’attuale contatore verrà rimosso e quello nuovo installato senza modifiche né all'impianto elettrico, né al supporto su cui è attualmente montato. È invece necessario durante la sostituzione un breve distacco della corrente della durata di pochi minuti.

No, il nuovo contatore intelligente non ha collegamenti in fibra ottica. Invia i dati di misura attraverso il cavo elettrico sfruttando la tecnologia PLC (Power Line Communication), come quello attuale.

Il nuovo contatore, pur avendo un design leggermente diverso da quello attualmente installato, è assolutamente compatibile con l'ingombro dell'attuale misuratore di prima generazione.

La campagna di sostituzione prevede l’ubicazione del nuovo contatore nel medesimo punto in cui si trova l’attuale contatore. Se il cliente desidera spostare il contatore deve rivolgersi  alla società di vendita con cui ha stipulato il contratto di fornitura dell’energia elettrica che gli comunicherà il relativo preventivo di spesa. 

Edyna ha cura di preannunciare l’avvio delle sostituzioni nel proprio comune attraverso una campagna di comunicazione a livello locale. In ogni momento è, inoltre, consultabile sul sito (clicca qui) quali comuni sono attualmente oggetto della campagna di sostituzione.

La sostituzione del proprio contatore viene inoltre comunicata attraverso apposito avviso affisso presso il proprio immobile o nella propria via 5 giorni prima dell’intervento. 

Una volta completate le attività di sostituzione, tutti gli utenti registrati al portale clienti potranno scaricare il verbale di avvenuta sostituzione con le seguenti informazioni:

  • data di esecuzione dell’intervento di sostituzione,
  • numero del misuratore,
  • letture di rimozione.

In alternativa il “documento di sostituzione” potrà essere richiesto tramite i seguenti canali:

  • Numero Verde 800 221 999
  • smartmeter@edyna.net

Per facilitare i contatti saranno disponibili diversi canali di comunicazione dedicati al piano di sostituzione che sono:

  • Numero Verde 800 221 999
  • smartmeter@edyna.net

 

Inoltre è possibile rivolgersi ai canali convenzionali di Edyna quali:

La sostituzione prevede:

  • la disconnessione del contatore dalla rete elettrica e la sua rimozione,
  • l’installazione del nuovo contatore,
  • la programmazione del nuovo contatore e il ripristino dei dati della fornitura,
  • la verifica del corretto funzionamento del contatore e il ripristino della connessione del cliente alla rete elettrica.

L’operazione di sostituzione nel suo complesso durerà circa 10 minuti, mentre l'effettiva disalimentazione della fornitura è limitata a qualche minuto.

La sostituzione del contatore, preceduta da una campagna stampa sui quotidiani locali, verrà comunicata al Cliente con 5 giorni di anticipo, tramite l'affissione dell'avviso scritto. L’avviso riporterà la data prevista per la sostituzione e la fascia oraria e verrà affisso in strada oppure direttamente presso l’edificio. 

Qualora il contatore risulti accessibile, poiché posizionato per esempio all'interno di spazi comuni dell’edificio, la sostituzione avverrà senza che sia necessaria la presenza del Cliente. Il Cliente potrà comunque verificare l’esito della rimozione richiedendo il “verbale di sostituzione”.

In caso di contatore posizionato all'interno della proprietà del Cliente e di impossibilità ad accedere per assenza dello stesso, verrà lasciato un avviso di mancata sostituzione con il riferimento telefonico da contattare per fissare una nuova data per l’intervento.

Non è possibile rifiutare la sostituzione. Il contatore è un dispositivo di proprietà di Edyna che, in quanto concessionaria del servizio di distribuzione ed esercente l’attività di misura dell’energia elettrica, è legittimata a pianificarne ed effettuarne la sostituzione, nel rispetto delle disposizioni normative, di regolazione e delle condizioni contrattuali.

Edyna ha avviato il progetto infrastrutturale per installazione dei nuovi misuratori Smart Meter per rispondere pienamente alle disposizioni del D.Lgs. 102/2014, così da fornire ai Clienti informazioni sui tempi di utilizzo dell’energia elettrica tali da promuovere l’efficienza energetica, aumentando la consapevolezza dei comportamenti di consumo. Il nuovo contatore permette infatti di avere un quadro sempre aggiornato dei prelievi giornalieri e dei consumi, con dati visualizzabili sul display del contatore o trasferibili a dispositivi esterni.

Per tutte le utenze dichiarate non “interrompibili” già inserite nel sistema informativo di Edyna, il Cliente verrà informato tramite preavviso individuale, che sarà effettuato con una delle seguenti modalità:

  • comunicazione diretta con consegna al Cliente di un apposito modulo contenente le date concordate per la sostituzione del misuratore;
  •  comunicazione telefonica, documentata da apposito modulo che verrà consegnato all'indirizzo del Cliente.

Per entrambe le modalità di preavviso, si rileveranno sull’avviso o nella comunicazione telefonica sempre i seguenti dati:

  • data dell’interruzione del servizio;
  • intervallo di tempo durante il quale si avrà l’interruzione;
  • firma del Cliente per ricevuta, in caso di consegna del modulo scritto (nel caso in cui il Cliente venga avvisato telefonicamente, nel documento verrà riportato il nominativo dell’operatore di Edyna che trasmette la comunicazione);
  • numero di telefono contattato;
  • nominativo del Cliente;
  • nominativo di chi riceve il preavviso con indicazione del grado di parentela o relazione.

Per verificare se la fornitura non interrompibile è classificata come tale nei sistemi di Edyna, i Clienti potranno rivolgersi al Numero Verde 800 221 999.

Il piano di sostituzione massiva prevede un totale di oltre 238.000 contatori elettronici installati nelle case e nelle aziende della rete Edyna. L'attività avverrà gradualmente nell'ambito di un piano pluriennale di sostituzione per l'intero territorio nazionale.

I certificati sono scaricabili direttamente dal sito di WELMEC (Western European Legal Metrology Cooperation, www.welmec.org), l'organismo di cooperazione europea nella metrologia legale che pubblica i certificati rilasciati dagli organismi notificati europei.

Contatti

Numero verde attivo da lunedì a venerdì negli orari 10.00 - 12.00 e 13.30 - 15.30

smartmeter@edyna.net